AGOSTO: Spedizione gratuita in Italia | Consegna in 3/5 giorni lavorativi*
0Articolo(i)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

KEEP OUT

I NEGOZI KEEP OUT JEWELS AND MORE

Keep Out quest’anno effettua un passo importante lanciando l’apertura del primo flagshipstore “Keep Out Jewelsls and more” a Casale Monferrato, città natale dell’azienda.

Keep Out oggi è presente in Italia e nel mondo con oltre più di 70 rivenditori (in Italia e all’estero), oltre ad un e- commerce attivo dal 2015: l’obiettivo è quello di avvicinare sempre di più il mondo esclusivo dei gioielli Keep Out al consumatore finale, facendo dei monomarca uno strumento di fidelizzazione e di presenza sul territorio, italiano e estero.

Si chiameranno “Keep out Jewels and more”, proprio perché oltre alla gioielleria, il brand è esteso anche a diversi settori commerciali come abbigliamento, accessori, gadgets, cosmesi, food&beverage.

Il concept e la brand identity dei nuovi punti vendita sono stati sviluppati dallo studio Vemworks (architetti Marco Dellatorre, Emanuele Corte e Vittoria Fiorito), al quale è stato affidato il compito di esprimere i valori e l’immagine che caratterizzano lo stile del marchio.

“L’idea progettuale parte dall’analisi morfologica del ditale, elemento basilare di tutta la linea Keep Out, senza però cadere nella riproposizione tout court dell’oggetto in maniera ossessiva”, racconta l’architetto Marco Dellatorre.
Si è voluto piuttosto ricordare questo oggetto estrapolandone dei dettagli, come se si utilizzasse uno zoom. Per cui la lamiera forata dei due lati corti del bancone centrale ne riprende la punzonatura superficiale, gli specchi concavi alle pareti suggeriscono la visione del ditale dalla base verso l’interno, lo stesso lampadario ne vuole stilizzare la forma. Anche i vasi all’ingresso riprendono la forma del trono di cono.
Per cui la forma del ditale e il suo apparato decorativo ritornano in molti dei dettagli dello spazio, ed il ditale viene evocato in maniera molto discreta.
Lo spazio risulterà per il resto molto neutro, con materiali grezzi come il cemento e il ferro e la decorazione sarà affidata ad un arredo volto ad esaltare il prodotto.
Il concept illuminotecnico vuole privilegiare una luce d’accento sul prodotto e sulle pannellature che ne raccontano la genesi.
E’ uno spazio coerente fatto di dettagli, dove la loro somma va a costituire l’ambiente.“

Tutto è stato disegnato nel dettagli: dagli espositore dei gioielli al packaging, perfino alle tazzine da caffè che verrà offerto ai clienti per rendere più gradevole e rilassante la shopping expercience nei nuovi negozi Keep Out.